Come riaccendere la magia del sesso

Come riaccendere la magia del sesso

Quante volte a tanti e a tante di noi può capitare di non assaporare il piacere del sesso in modo eccitante e intrigante, un po’ perché ci si annoia di farlo sempre nello stesso modo e, la mancanza di nuovi stimoli, conduce ad un appiattimento della vita erotica: ma cosa si può fare per evitare proprio la peggiore delle insoddisfazioni, quella che finisce sempre per causare delusioni cocenti in uno degli ambiti della vita più belli e piacevoli, vale a dire, il sesso?

Ebbene, in tanti casi, è solo questione d’intendersi: a seconda dei propri partner per la trasgressione, infatti, potrebbe nascere qualcosa di un po’ troppo impegnativo che, con il passare del tempo, potrebbe ridurre la ventata di novità tipica dei primi tempi, e a ciò, potrebbero anche assommarsi quelle differenze nel modo di vedere il sesso che, da sempre, contribuiscono a creare un vero e proprio terreno di scontro tra uomini e donne. Per riaccendere la magia del sesso, soprattutto in quei rapporti trasgressivi che durano da tanto tempo, l’unica soluzione è proprio quella di introdurre all’interno di queste nuove storie parallele, quegli elementi che da sempre si ritiene possano correggere l’andamento negativo di ogni rapporto tra due partner: fare sesso in modo inconsueto, magari su un tavolo, o ancora, in cantina, sulla lavatrice o, perché no, sul balcone con le dovute accortezze.

E poi, ancora, in tanti casi si potrebbe vincere la noia della monotonia del sesso spingendosi un po’ oltre il solito, arricchendo di positività il rapporto, offrendo una maggior disponibilità a soddisfare i desideri anche più incredibili della propria partner, evitando in questo senso che un’amante si possa trasformare in qualcosa ancor più peggiore di una normale e regolare moglie inacidita da un matrimonio che non funziona e non è più in grado di emozionare.

Taggato con: , ,