Come si usa un vibratore doppio

vibratore penetrazione doppio per donna

Vibratore doppio, doppio orgasmo

Rispetto ai comuni vibratori, un vibratore doppio ha due estremità si distingue per avere una diversa costruzione. Oltre al corpo vibrante principale, comune a tutti i vibratori e adatto alla penetrazione vaginale, presenta un altro fallo realistico di dimensioni minori per la penetrazione anale

Lo scopo del vibratore doppio
Perché usarlo al posto degli altri vibratori.

Il segreto del piacere dei vibratori doppi sta nella doppia stimolazione che è in grado di produrre. Infatti, il posizionamento in fase di costruzione . Le due estremità, sono a loro volta vibranti, e vibrano quando viene messa in moto la vibrazione del corpo principale. L’effetto, che costituisce lo scopo per il quale è stato inventato, è una doppia, e contemporanea, stimolazione sia vaginale sia anale che si ottiene tramite la vibrazione. Secondo alcune donne, questa doppia stimolazione vibrante provoca piaceri addirittura superiori rispetto a quelli di un rapporto sessuale. Questo è il doppio vibratore.

Principali vibratori doppi
Dove comprarli.

Naturalmente non tutti sono uguali tra loro, e lo si nota guardando la notevole differenza di prezzo tra un modello e l’altro. Quelli più semplici, ed anche meno costosi, hanno la velocità di vibrazione fissa, mentre altri, leggermente più costosi, hanno la velocità regolabile, sono proprio questi ad essere maggiormente diffusi, grazie alla maggiore versatilità dovuta alla possibilità di variare la velocità di vibrazione mentre lo si usa. Naturalmente non tutte le vibrazioni sono uguali, alcuni hanno una vibrazione massima relativamente lieve, altri invece più forte, in funzione della potenza del motorino elettrico che genera la vibrazione.
Altre differenze, anche notevoli, tra un modello ed un altro riguardano il materiale di costruzione o il rivestimento esterno. Infatti, alcuni modelli hanno l’esterno in plastica rigida, altri invece sono ricoperti di lattice o materiale al silicone, piuttosto morbido e flessibile. Infine, alcuni hanno il corpo vibrante perfettamente liscio e levigato, altri invece sono più ruvidi grazie alla presenza di piccole escrescenze stimolanti.

Come scegliere quello giusto
Orientarsi tra tanti modelli di vibratore doppio.

Il modo migliore per scegliere il proprio doppio vibratore  ottimale è certamente ascoltare il proprio corpo, saper interpretare le sue esigenze di piacere fisico e sessuale. Solo conoscendo bene la propria fisicità e la propria sessualità è possibile scegliere tra un vibratore rigido e uno flessibile, tra uno liscio ed uno con escrescenze.
Prima di tutto occorre ascoltare il proprio corpo. Capito questo, ogni donna sa se il proprio corpo preferirà un morbido vibratore two in lattice o uno ruvido e rigido.