Siti di incontri sessuali: i criteri per la scelta dei migliori e più affidabili

amici-di-lettoFare sesso occasionale con amici e conoscenti senza avere il benché minimo interesse per impegno sentimentale è una cosa che oggigiorno non è poi così rara, anche fra le donne. Ad aiutare e favorire questa tendenza ci sono internet e le nuove tecnologie, con decine di App e siti web nati per questo scopo. Utilizzare un sito web per il dating online è un modo molto efficace per conoscere una bella ragazza che ha voglia di scopare e godersi una piacevole notte di sesso gratis, ma è bene scegliere con attenzione il sito. Ci sono siti che non forniscono un sufficiente livello di privacy, i dati personali possono essere liberamente accessibile in rete, altri hanno diversi utenti falsi, profili di ragazze spettacolari creati esclusivamente per attirare gli uomini e così via.

Daremo qui alcuni criteri generali per valutare un sito e faremo una recensione di alcuni siti incontri sessuali che sono stati testati da noi in prima persona, in alcuni casi provati nella pratica, completando il test con una bella scopata… se capita l’opportunità, perché non approfittarne e unire l’utile al dilettevole, giusto?

incontri-onlineDunque, il primo criterio è l’aspetto del sito. Se si tratta di un portale con un design molto curato, anche nei dettagli, con testi leggibili, scritti in italiano corretto, immagini e grafica di qualità ben impaginati, con un layout responsive che si adatta agli smartphone, è molto probabile che sia un sito serio, affidabile, gestito da professionisti.

Un altro criterio è la varietà di utenti. Di solito questi siti offrono alcuni profili dei membri che hanno autorizzato la divulgazione pubblica della loro foto e di alcune informazioni personali come l’età e la città di residenza. Guarda i profili accessibili liberamente, se sono reali troverai di tutto, belle fighe e ragazze normali, magre e grassottelle, ragazzine e donne mature, etc. Naturalmente il sito metterà in evidenza le bellezze più attraenti, chiunque farebbe così, ma se trovi solo strafighe con il corpo da modella o da porno-attrice, è probabile che ci sia qualcosa di sospetto. Al contrario se nel database si trovano i profili di tutti i tipi è un segno che i membri del sito sono veri.

Qui sotto alcuni fra i siti più popolari in Italia

Trombamiche.net

Si tratta di un portale, come dice lo stesso nome del dominio, in cui i membri della community si registrano per cercare rapporti di trombamicizia, cioè ragazze che hanno una gran voglia di fare sesso ma al tempo stesso non si vogliono impegnare in una relazione stabile.

Trombamiche a Milano
I profili di alcune trombamiche di Milano disponibili sul portale trombamiche.net

Il portale è tra i più popolari in Italia, con migliaia di utenti sia uomini che donne (con una proporzione 60% – 40%) di tutte le regioni d’Italia. Nell’area riservata ai membri è possibile dialogare in chat e video-chat, scambiarsi messaggi in assoluta riservatezza e naturalmente combinare incontri.

Sesso-occasionale.it

Anche questo sito è dedicato agli incontri sessuali senza impegno, ma a differenza di trombamiche.net è più orientato agli incontri casuali, di sesso occasionale “mordi e fuggi”. Il portale garantisce discrezione e assoluto riserbo e quindi è adatto anche a uomini e donne sposati che vogliono semplicemente fare una scappatella di tanto in tanto. É possibile registrasi gratis per poter consultare il database degli utenti iscritti, per alcune opzioni vip è necessario pagare un abbonamento, ma il costo è decisamente contenuto, sicuramente meno che invitare a cena una ragazza senza poi nemmeno avere la certezza di “concludere”. Qui si va subito al sodo, gli utenti si registrano con l’obiettivo di fare sesso e questo permette di ridurre notevolmente le perdite di tempo.

Incontrionline.sexy
Un portale nato da poco ma già abbastanza popolare, con migliaia di utenti in tutte le regioni d’Italia. La grafica ben curata e il layout responsivo lo rendono di facile utilizzo con qualsiasi device. Si tratta di una community nata con lo scopo di favorire gli incontri online fra persone a cui piace il sesso, a scopo di amicizia, eccitazione reciproca a colpi di messaggi piccanti, sesso virtuale o incontri reali.


Le trombamicizie sono sempre più popolari

Amici con benefitsUna App, un film, un libro… I rapporti di trombamicizia o amicizia con benefits vanno per la maggiore. Sempre più single sono in cerca di qualche amico con cui fare sesso occasionale, senza alcun impegno o coinvolgimento di tipo sentimentale. Anche se le regole sembrano facili da capire, spesso può succedere che l’amicizia ne venga compromessa, per questo è bene chiarire fin da subito il tipo di rapporto che si vuole instaurare in modo da non creare fraintendimenti.

Secondo uno studio condotto dalla Colorado State University, la semplicità di una trombamicizia è solo apparente, è evidente che questo tipo di rapporto è possibile solo nel medio breve termine, a lungo termine può provocare problemi sia fisici che mentali.

In primo luogo, dicono i ricercatori, perché “le persone coinvolte in queste relazioni possono pensare che non è necessario utilizzare una protezione”. Un’amicizia si basa sulla fiducia, e il sesso con un amico può sembrare sicuro, ma non lo è.

Infatti, l’informalità del rapporto si traduce nella possibilità di avere più partner sessuali. Quindi è assolutamente necessario prendere sempre le dovute precauzioni.

Justin Lehmiller, coordinatore dello studio afferma inoltre che questi rapporti funzionano solo per un tempo limitato. In caso contrario, ci possono essere i soliti problemi quando uno dei due inizia a volere qualcosa di più.

Solo circa il 10% delle trombamicizie arriva veramente a innamorarsi e a formare una coppia stabile. Negli altri casi dipende dagli accordi che erano stati stabiliti, si può continuare ad essere semplici amici oppure ciascuno va per la sua strada.

Amici di letto di Gina Maxwell
Ma nonostante quello che dice lo studio, la verità è che il numero di persone disposte ad avere un rapporto di amicizia con benefits crescono esponenzialmente. Basta guardare l’innegabile successo di Bang with Friends, l’applicazione Facebook che di fare un elenco degli amici con cui ti piacerebbe andare a letto e, se anche loro stanno usando la stessa App, vedere chi sarebbe disposto a fare sesso con te.

La popolarità di questo tipo di rapporto è rispecchiata anche dal successo del libro “Amici di letto” di Gina L. Maxwell, in cui una giovane impacciata e insicura che decide di fare “lezioni di seduzione” che però si trasformano presto in giochi erotici sempre più hard. O del film “Friends with Benefits” (anch’esso intitolato “Amici di letto” nell’edizione italiana), con Justin Timberlake e Mila Kunis, in cui due amici decidono di avere rapporti sessuali occasionali senza legarsi sentimentalmente.