Quando la coppia è pronta, lo swing rafforza il rapporto e migliora il sesso

Marina (non è il suo vero nome), 35 anni, utente assidua della community scambio-coppie.it, racconta le sue esperienze di swing: la pratica dello scambio di coppia ha reso ancora più salda la nostra unione. “Siamo stati più complici, uniti e sinceri”, dice, sposata da 15 anni e scambista praticante dieci. La sua percezione è confermata da alcune ricerche nazionali ed internazionali.

scambio di coppia
Due coppie scambiste in azione

Ma perché ciò avvenga, la coppia deve avere una buona connessione emotiva e maturare bene l’idea prima di mettere la fantasia in pratica.

In uno studio su 704 uomini e 319 donne sostenitori, condotto dai sociologi Curtis Bergstrand e Jennifer Sinsk negli Stati Uniti, il 62% degli intervistati ritiene che il matrimonio era diventato più felice dopo aver fatto questa esperienza. Meno del 3% degli uomini e delle donne ha detto che il rapporto si è deteriorato a causa dello swing. E per il 35% il grado di felicità rimasto lo stesso.

La maggior complicità a letto, a parere di Marina, si riflette anche in altri aspetti della vita di coppia. “Siamo passati a vedere i problemi della vita come più semplici, giacché abbiamo iniziato a condividere i nostri desideri più intimi e fantasie erotiche” dice.

Secondo l’antropologa Maria Silverio, ricercatrice del Cria (Centro di Ricerca in Antropologia), del ISCTE (Istituto Universitario di Lisbona) in Portogallo, autore di “Swing io, tu … Noi” la maggioranza delle ricerche sullo swing mette in evidenza i benefici per la vita di coppia.

Maria, che ha intervistato le coppie in 14 party swing in Portogallo e in Brasile tra il 2012 e il 2014, dice che le testimonianze più comuni sono che questo stile di vita rafforza il matrimonio, avvicina coppie, e aumenta la qualità percepita del rapporto. “Inoltre, migliora la vita sessuale, aumenta il desiderio per il partner e favorisce una comunicazione più aperta e onesta”, dice.

Non salva il rapporto

Nonostante faccia bene al rapporto, lo swing richiede una riflessione attenta e una buona dose di dialogo prima di essere messo in pratica. L’errore più grande è quello di cercare in questa fantasia un modo per salvare una relazione o riaccendere il fuoco della passione.

“Se il rapporto è freddo, un terzo o quarto elemento non migliorerà le cose, lascerà la relazione ancor più fragile”, dice lo psicologo e professore Arnaldo Risman, un membro del Cepcos (Centro di ricerca su comportamento e sessualità).

Scambio di coppia e sesso a treÈ importante essere ben consapevoli

Secondo Risman, è indispensabile maturare abbastanza l’idea. Lo psicologo consiglia l’importanza di riflettere principalmente su: come la coppia gestirà la gelosia, vedendo il partner fare sesso con un’altra persona; l’autostima, valutando come ognuno reagirà se l’altro è più bello o dotato del coniuge; e l’insicurezza, se i due sono preparati per vedere il partner provare piacere con qualcun altro.

Prima di vivere l’esperienza, i partner dovrebbero anche concordare tutti i limiti, cioè, che cosa è consentito fare o no durante lo scambio di coppia. E nonostante ciò, nel calore del momento alcuni partner possono perdere il controllo. “Alcune coppie hanno riferito che non tutte le situazioni sono prevedibili.”

In generale, secondo le indagini, le coppie che fanno dello swing uno stile di vita hanno un rapporto molto forte e consolidato. Inoltre, contrariamente alla credenza popolare, aumentare il repertorio sessuale non diminuisce il ritmo della coppia. “La pratica dello swing fa sì che tra di noi scopiamo ancora di più e meglio”, dice Marina, che considera il proprio un matrimonio felice, sotto tutti gli aspetti.